Premio"Ovadese dell'Anno 2018"



(Video Courtesy of Sonia Speroni)

Martedì 18 Dicembre 2018 si è svolta la cerimonia di consegna del Premio "Ovadese dell'Anno 2018", assegnato quest'anno dal settimanale "L'Ancora" all'organista, organologo e compositore ovadese Federico Borsari.
Il Premio "Ancora d'Argento" viene assegnato ogni anno ad un Ovadese che si sia distinto in modo particolare per la sua attività in favore di iniziative di particolare rilevanza per la Città. Tale Premio, quest'anno, è stato assegnato a Federico Borsari per l'attività svolta nell'ambito del volontariato per la creazione di un "Healing Garden" (Giardino Terapeutico) all'interno dello storico parco cittadino di "Villa Gabrieli", attività che lo ha visto promotore di diverse iniziative tra cui l'organizzazione, nel 2016, di un grande concerto progressive-rock con la partecipazione del prestigioso gruppo "Playing the History" che conta tra i suoi membri due "mostri sacri" del rock quali David Jackson e John Hackett; nel 2017 ha poi svolto attività di coordinatore dei volontari che hanno effettuato importanti lavori di ripristino e sistemazione del Parco ed infine, in quest'anno 2018, è stato tra i fondatori del Gruppo FAI di Ovada, adoperandosi sia per l'elezione del Parco a "Luogo del Cuore FAI 2018" che come istruttore per gli aspiranti ciceroni del FAI (ragazzi degli Istituti Superiori scolastici ovadesi) che hanno svolto la loro opera in occasione delle "Giornate FAI d'Autunno". In quest'àmbito ha anche collaborato all'organizzazione di una cena-concerto per la raccolta di fondi per il Parco Terapeutico, serata a cui ha partecipato anche, come guest star musicale, il Quartetto Jazz di Massimo Faraò.
Oltre a queste motivazioni, il premio "Ancora d'Argento" gli è stato conferito anche per la sua attività musicale di organista, critico musicale e compositore, in particolare per la pubblicazione di un doppio CD, edito da Fugatto Records, contenente sue composizioni per organo interpretate da Roberto Marini, organista tra i più apprezzati a livello internazionale, e presentato lo scorso anno a Roma nella St.Paul Within the Walls Episcopal Church.

Presentazione sui media locali:


(Video Credits: Telecity TG7 News)